Futuro, Ignoto, Fine, Fini….

Arcanave che viaggi verso il Futuro, qual’è il Vero Futuro? Si trova nel corso del tempo, nella Fine o nei Fini?

A quale tipo di ignoto appartiene? Provvisoriamente irragiungile o mai; prevedibile in qualche modo o totalmente indefinibile! E come ci si prepara all’Ignoto? Ma esiste l’Ignoto?

Cosa esiste? I nostri problemi o la veduta che di essi abbiamo? La Fine è un Fine?

Come la Terra gira intorno al Sole, Tu Arcanave ruoti intorno al centro di tutti i centri, sempre più velocemente diventanto Uno con esso. Ogni avvenimento è una accelerazione per chiarire, per acquisire coerenza, identità! E come nelle arti marziali la forza dell’avversario la si ricontorce contro di esso, così Tu le avversità senza distinzione le usi per costruire oltre il Tempo e lo Spazio, fiutando Fini inediti capaci di ribaltare il senso di ogni cosa.

Il tuo sguardo abbraccia tutto il Qui, ma è diretto lontano, unendo in un unico centro il Qui e l’Ignoto che eternamente danzano insieme tra i millenni della storia, lo scintillio delle stelle, tutta l’informazione che corre sulle Tv, giornali, internet e di bocca in bocca.

Tu fissi negli occhi la Realtà e il vostro sguardo è come un incastro perfetto, preciso fino all’infinitesimo a cui nulla sfugge; ogni pensiero mai pensato appare replicandosi in infiniti modi lungo i sentieri di tutti i significati possibili, sbocciando come fiori nel Giardino oltre ogni impossibile.

E mercoledì 17 Agosto, saremo insieme mentalmente, sempre tra le 21.30-22

 

 

Futuro, Ignoto, Fine, Fini….ultima modifica: 2016-08-17T15:38:55+00:00da ultrainternet
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento