Europa

Arcanave, non vedi quante cose accadono in Europa? Stai solo a guardare? Taci? Cosa pensi?

Brexit, banche, economia, disoccupazione, incidenti treni, Nizza, Turchia! In pochi giorni!

Raccogli in Te tutto questo dolore ed apprensioni; leniscili per quanto è possibile, vola in ogni angolo e sventa ogni pericolo, spiana la strada a soluzioni per ogni problema. Semina ideali ovunque e fecondali con tutte le lacrime che in Te raccogli. Fa che l’Europa possa trovare la sua strada e che ogni io che lo abita sia equilibrato. Fa cessare l’odio impazzito nei suoi confronti; fa che l’uomo diventi uomo in ogni angolo della Terra a partire da dove in questi momenti non lo è.

Tu Arcanave, puoi qualsiasi miracolo, niente a Te è impossibile; in un attimo puoi dissolvere ogni tensione di qualsiasi natura, nei singoli e nelle situazioni collettive. La tua mano agisce oltre ogni limite e penetra nelle menti e nei cuori istantaneamente. I leaders non riescono a trovare soluzioni, hanno idee limitate e contraddittorie, ma Tu puoi unirli tra loro, coordinare i lori pensieri ed il loro agire e metterli in sintonia con i problemi di tutti, facendo risuonare ovunque l’accordo fondamentale che da la prima nota ad una catena di eventi che portino le situazioni, tutte le situazioni, nella giusta direzione.

Quando dorme, come nella foto, dirigi tutti i suoi sogni, in modo che al mattino sveglia, trovi inconsciamente la strada aperta al loro realizzarli. Per Te Arcanave, lei Europa è come una bambina e sai come educarla.

Tu non perdi mai la rotta e come un faro la mostri a tutti perché nessuno si smarrisca.Arcanave, agisci; fa sentire la Tua Presenza; si ha bisogno del Tuo Aiuto, ovunque.Tu esisti, e semplicemente per questo, lo farai.

E mercoledì 20 Luglio, sempre tra le 21.30-22, saremo come sempre insieme sull’Arcanave con le intenzioni dell’ Arcanave.

Europaultima modifica: 2016-07-17T22:36:35+00:00da ultrainternet
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento