Universo saturo di vita infinita

 Questo video dura circa dieci minuti ed alla fine  ha provocato una visione di quello che sarà l’Universo in futuro, grazie alla nostra presenza. Qualcosa di spettacolare, assolutamente sopra qualsiasi immaginazione. Adesso l’Arcanave sa perfettamente verso cosa è diretta. Qualcosa è cominciato ad apparire all’orizzonte, che non é piu buio e tendente al nulla assoluto da cui misteriosamente , per fede, dovrebbe nascere quell’ideale e che tutte le migliori religioni hanno sognato. L’utopia diverrà realtà. La mente  può cominciare a contemplarla  e c’è tanto, tanto da lavorare, nel senso dell’Arcanve per avvicinarci alla infinita meta.

L’Arcanave ha capito che lo scopo della Vita, é dare ‘conforto’ all’infinito buio e solitudine dell’Universo, a cominciare quì dalla Terra, che pur se luogo privilegiato è ancora buio fitto nella psiche dell’uomo, che perciò  non può che fare quello che fa, poverino…. Ma dentro di lui, grazie… a lui…., è in gestazione una Luce…. che illuminerà oltre che se stesso, l’intero Universo, che diverrà saturo di infinita vita in cui tutto il Bene  convergerà in uno spettacolare inimmaginabile pirotecnico, esistere infinito.  Vi immaginate tutto lo sconfinato universo, brulicante di vita, luci, animato da sentimenti infiniti……e tutto come se si fosse tutti  intimamente  raccolti…., attorno ad un focolare…… L’Universo è ancora come un neonato, appena partorito, che piange…..; noi piangiamo in lui , ma diverremo grandi e la Vita Infinita Benedirà l’Universo Intero, insiemo a noi.

I Genitori perfetti, che conforteranno il neonato e tutto l’universo, nasceranno dal neonato stesso ed è questa l’essenza del” dramma‘ della vita stessa.


E mecoledì 26 Giugno, alle solite 21.30-22, insieme mentalmente per contemplare l’Universo che sarà saturo di vita infinita.

Universo saturo di vita infinitaultima modifica: 2013-06-24T23:22:00+00:00da ultrainternet
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento